Native advertising: la chiave per il successo è l’engagement

Il Native advertising è considerato dai marketers uno dei formati di advertising online di maggior rilevanza utilizzato negli ultimi anni e come quello che probabilmente si diffonderà maggiormente anche in futuro all’interno delle strategie di web marketing. Nell’eccesso di comunicazioni che ogni giorno colpiscono il singolo utente (si stimano oltre 5.000 messaggi in meno di 20 ore), il formato Native si distingue per la creazione e l’aumento del livello di engagement con l’utente, grazie all’unione di contenuti rilevanti e messaggi efficaci perfettamente calati nel look&feel del sito che li ospita.…[…]

Publisher: come guadagnare con le campagne di Clickpoint – Parte II

Nel post precedente vi abbiamo presentato gli step per cominciare la vostra attività di editori con Clickpoint. In questo articolo entriamo nel vivo del lavoro fornendo le indicazioni sulle campagne da erogare, la monetizzazione e i sistemi di pagamento. La nostra tecnologia a tua disposizione per ottimizzare la gestione delle campagne Clickpoint eroga campagne che abbracciano tutti i settori merceologici con particolare penetrazione nei settori finance, automotive, prestiti e assicurazione, moda, travel e wellness.…[…]

Soluzioni di email retargeting: 5 azioni per il recupero del carrello abbandonato

I marketers che gestiscono un e-commerce sanno che la percentuale di acquisti non finalizzati può essere alta. Una soluzione di email retargeting mirata al recupero del carrello abbandonato porta a un aumento delle conversioni fino a 5 volte superiore. Un carrello abbandonato è un indicatore preciso di un alto interesse al prodotto o all’azienda eppure le conversioni di primo contatto raggiungono solamente il 2%, mentre il restante 98% visita il sito senza completare un acquisto o la richiesta di informazioni.…[…]

Email marketing per le feste: focus sull’8 marzo

Una strategia di email marketing efficace comprende la pianificazione di alcune campagne mirate e promozioni speciali legate a festività e ricorrenze annuali. L’email marketing per le feste è un valore aggiunto al proprio business perché aiuta a generare un aumento delle conversioni e migliora la percezione del brand, facendo leva sul canale emozionale e sfruttando la maggiore propensione all’acquisto del consumatore in occasione della ricorrenza.…[…]

Email marketing: profilare e segmentare il database per migliorare le performance

Quando si parla di strategie di email marketing efficaci non si possono tralasciare due attività chiave strettamente connesse tra loro: la profilazione dei contatti e la segmentazione del database. L’intero settore della digital advertising sta lavorando per offrire contenuti sempre più tailor made sul singolo destinatario, personalizzando il più possibile il proprio messaggio per inviare comunicazioni rilevanti per l’utente, in linea con i suoi interessi e disponibilità. …[…]

Nuovi servizi e altre sorprese nel 2017 di Clickpoint

Come da tradizione, gli ultimi giorni di Dicembre sono il periodo in cui si tirano le somme dell’anno che sta per finire e si decidono i buoni propositi per l’anno che verrà. Il 2016, per Clickpoint, è stato un anno di crescita, cambiamenti e conferme cominciato con il trasferimento della nostra sede italiana nel centro di Milano, avvenuto a inizio anno, e l’ampliamento del team con l’integrazione di nuovi ruoli e professionalità.…[…]